loader
bg-category
Heroines of Personal Finance and Entrepreneurship # 2: Anya Kamenetz

Condividi Con I Tuoi Amici

Intervista rilasciata da Cody McKibben.

Il secondo relatore esperto per le nostre serie di donne e denaro è Anya Kamenetz, una rispettabile autrice di ventenni, editorialista e blogger di Manhattan. Figlia di un poeta e una scrittrice, si è laureata alla Yale University nel 2002. Ha lavorato con New York Times, il Washington Post, Salone, Ardesia, il Village Voicee altro ancora, e nel 2006 ha pubblicato il suo primo libro, Debito generazionale: come il nostro futuro è stato svenduto per prestiti agli studenti, cattivi posti di lavoro, nessun vantaggio e tagli fiscali per ricchi geek - e come reagire. Oggi parla con noi dell'essere uno scrittore freelance e dei giovani e dei soldi.

Sei stato nominato per un premio Pulitzer per la serie "Il debito della generazione: la nuova economia dell'essere giovani" nel 2004. Quali sono stati i tuoi risultati principali?

La serie corse nel 2004; Ho anche fatto una colonna del debito di generazione per il Village Voice per tutto il 2005.

I prestiti agli studenti e le carte di credito degli studenti si sono moltiplicati molto velocemente e sotto il radar, cosicché grandi quantità di debito sono ora un rito di passaggio per la maggioranza dei giovani. Due terzi dei laureati prendono prestiti per superare l'università, da meno della metà del 1993, e si diplomano con una media di $ 20.000 in prestiti e quasi $ 3000 in debito con carta di credito. Combina questo con un mercato del lavoro in cambiamento che offre meno benefici e un costo della vita più alto, specialmente l'alloggio, in molte metropoli e hai molti giovani istruiti della classe media in ritardo, per non parlare del destino di McJob Nation ; i due bambini su tre senza laurea sono stati seriamente indietro nel reddito e nella stabilità.

Dopo essersi laureato nel 2002, hai freelance come scrittore ed editore per diverse pubblicazioni. Ramit ospita molti lettori che vogliono essere scrittori professionisti, ma sembra che tu l'abbia fatto con successo. Quali sono alcuni consigli che puoi dare agli aspiranti scrittori professionisti?

Pensaci bene. Non conosco molti "scrittori professionisti" in contrapposizione a persone che hanno la fortuna di essere pagate occasionalmente per scrivere. Boyce Rensberger, capo della borsa di studio del giornalismo del cavaliere al MIT, ha detto al New York Times il 10 giugno: "Sento un po 'di nausea incoraggiando i giovani nel giornalismo. È un'industria così precaria in questo momento. "

Penso che se vuoi scrivere per vivere devi essere piuttosto duro riguardo al tuo mestiere e alla tua area o campo disciplinare. Puoi sviluppare la conoscenza del tuo campo lavorando in un lavoro correlato (in politica, in legge, senza scopo di lucro, moda, ecc.) E puoi costruire il tuo mestiere scrivendo, scrivendo, scrivendo e facendo parte di un gruppo di scrittori, e prendendo lezioni o workshop e lavorando in campi legati ai media. Ho freelance come assistente di sceneggiatore, verificatore di fatti e redattore di copione prima di iniziare a scrivere a tempo pieno. Se stavo iniziando adesso, sicuramente farei anche un blog.

Bel consiglio! * wink * E come si è evoluta la colonna del debito generazionale in un libro? Cosa apporti a questa ricerca sui giovani e sulla finanza personale che altri non fanno?

Penso che sia solo il caso di essere nel posto giusto al momento giusto. I miei articoli facevano chiaramente parte di un'onda più ampia e io stesso da giovane (avevo 23 anni quando ho venduto il libro), suppongo che il mio agente e il mio editore sentissero di avere un'irripetibile immediatezza del problema. Oggi, tre anni dopo, ho acquisito molta più credibilità conoscendo bene la mia materia e insegnando, scrivendo e commentando su vari media.

I lettori di iwillteachyoutoberich.com sono giovani, quindi comprendono le difficoltà di essere giovani e di gestire il denaro. Per chi hai scritto questo libro e quali sfide hai dovuto affrontare per attirare l'attenzione del pubblico?

Ho scritto il libro per un doppio pubblico di giovani adulti e dei loro genitori. I genitori erano occasionalmente scettici e i giovani non comprano davvero molti libri! Ma ho ricevuto ottimi feedback da persone di tutte le età che si sentivano legate al messaggio del libro. Ho cercato con insistenza di sottolineare che dotare i giovani delle risorse di cui hanno bisogno per avere successo alla fine andrà a beneficio di tutti in America.

Quindi ti concentri sull'enorme tasso di prestiti agli studenti e debito della carta di credito tra i ventenni ... credi che le donne in questa fascia di età tendono a gestire queste sfide in modo diverso rispetto ai maschi?

Le giovani donne guadagnano ancora meno dei giovani, anche dei neolaureati. È più probabile che stiano pagando lo stipendio per stipendio e talvolta meno sicuri di investire. Ma quando iniziano a prendere sul serio le finanze, sono spesso più tenaci e migliori decisionali, meglio nel tenere traccia delle spese e rispettare un budget.

Sì, ricordo alcune ricerche del 2005 di Merrill Lynch su come le donne fanno meno errori di investimento! Ora, per quanto riguarda le società di credito e gli istituti di credito, ci sono sempre dibattiti infuocati su "assumersi la responsabilità personale" contro "le società finanziarie vogliono ottenere i giovani, che non hanno alcuna possibilità". Dove ti trovi?

Il lato positivo e personale del mio messaggio è che hai sempre il potere di controllare meglio le tue finanze.Studi di sviluppo hanno dimostrato che anche le persone che vivono con un dollaro al giorno riescono in qualche modo a risparmiare per celebrare matrimoni e festival. Se è importante per te, puoi trovare un modo.

Il lato politico del mio messaggio è che dobbiamo riformare le industrie del credito e degli studenti. La responsabilità va in entrambe le direzioni - è anche responsabilità dei prestatori fornire informazioni complete e non ingannevoli ai mutuatari e cercare di garantire al meglio delle loro possibilità che non prestino più denaro di quanto le persone siano in grado di rimborsare. Credo che stia iniziando a essere un cambiamento nella consapevolezza di questo problema e che le riforme stiano arrivando.

Lo spero! Ti auguro il meglio nella tua azione politica. Qualcos'altro che vorresti condividere del tuo lavoro?

La mia nuova colonna del debito di generazione per Yahoo! La finanza inizia il 2 luglio! E puoi anche trovarmi un blog su Anyakamenetz.blogspot.com.

Grazie per esserti unito a noi, Anya! È stato un piacere conoscere la tua carriera freelance e ascoltare la tua ricerca sugli studenti universitari e sul debito. Per quelli di voi che sono interessati, assicuratevi di afferrare il libro di Anya Debito della generazione e controlla la sua Yahoo! Colonna finanziaria a partire dal prossimo mese!

Cody McKibben è uno studente, blogger, designer, istigatore e imprenditore del fine settimana. Si diverte a intervistare regolarmente imprenditori, altri esperti e blog THRILLINGheroics.com e codymckibben.com.

Condividi Con I Tuoi Amici

I Vostri Commenti: