loader
bg-category
L'esperimento Andrew: puoi facilmente imparare a diventare un investitore fai-da-te?

Condividi Con I Tuoi Amici

Recentemente, un lettore e ascoltatore di Dough Roller, Andrew, ha inviato una domanda che è stata letta nell'episodio 240 del DR Podcast. Andrew ha detto che vuole prendere il controllo delle sue finanze, iniziare a costruire ricchezza e conoscere gli investimenti. Tuttavia, si sente sopraffatto nel capire dove iniziare. È una situazione in cui mi sono trovato all'inizio, e l'ho trovato comune tra gli altri.

Il problema

La finanza personale è complicata. Sappiamo tutti che la creazione di ricchezza richiede di fare di più e / o di spendere meno, ma come si fa a fare il meglio? Sappiamo che dobbiamo liberarci del debito e approfittare anche dell'interesse composto ora, ma quale dovrebbe avere la precedenza?

Affrontiamo una moltitudine di decisioni ogni giorno che riguardano le nostre finanze, con molte delle nostre domande che finiscono in risposte contingenti.

Dovresti Impara a spendere meno di quanto guadagni?

Fare il primo passo verso l'investimento può essere travolgente per molti di noi. Solo negli Stati Uniti esistono oltre 3.500 titoli quotati in borsa. Dovremmo possedere azioni o fondi comuni? Ci sono in realtà più fondi comuni tra cui scegliere rispetto ai singoli titoli, attualmente circa 4.500. E quali sono esattamente i fondi indicizzati e gli ETF? Non abbiamo neppure sfiorato gli investimenti in obbligazioni, società internazionali, materie prime, aziende private o immobili. Dovresti essere un investitore passivo o un operatore attivo? Da dove inizia? Oh, a proposito, la nostra casa è un buon investimento?

Anche se lo sappiamo che cosa vogliamo investire, come possiamo fare al meglio? Dovremmo usare il nostro sponsorizzato dal lavoro 401 (k), o avviare un IRA? Un'IRA differita dalle tasse meglio di un Roth IRA? Che dire dei conti tassabili? Robo-consulenti?

I percorsi sono infiniti, a quanto pare. Andrew non è solo.

Soluzioni attuali

Quelli di noi di Dough Roller (così come gli scrittori di molti altri siti di finanza personale) fanno del nostro meglio per fornire informazioni accurate e utili a coloro che vogliono fare le cose da soli. Tuttavia, la risposta a tutte le domande e ai dilemmi precedenti è la stessa: Dipende.

Qual è il consiglio grande per una persona può essere tutto sbagliato per un altro, a seconda delle loro diverse circostanze. L'informazione è vitale, ma troppe informazioni possono effettivamente essere ancora più schiaccianti e portare a "paralisi mediante analisi".

Molte persone si rivolgono ai consulenti finanziari tradizionali per chiedere aiuto. Tuttavia, i consulenti finanziari tendono a concentrarsi sulla vendita di prodotti finanziari e sulla gestione della ricchezza già accumulata, piuttosto che sullo sviluppo dei processi che portano al successo della creazione di ricchezza. Sfortunatamente, tutti i consigli finanziari sono accompagnati da conflitti di interesse.

Le opzioni per coloro che iniziano con un patrimonio netto sono particolarmente impegnative. Cattivi prodotti e consigli non nel vostro miglior interesse possono perseguitarvi per anni a causa di spese gonfiate e conseguenze fiscali sfavorevoli.

Relazionato: Come e perché tracciare il tuo patrimonio netto

Il piano

La mia ipotesi è questa qualunque l'individuo abbastanza interessato a visitare regolarmente un blog di finanza personale o ad ascoltare un podcast, come Dough Roller, ha la capacità di avere successo nella creazione di ricchezza e nella gestione dei propri investimenti. Tuttavia, al fine di superare il sopraffare che spesso viene fornito con le finanze personali - e investendo in particolare - la maggior parte delle persone trarrebbe vantaggio da alcuni tutoraggio e coaching individuali.

Cosa accadrebbe se a un individuo venisse fornita un'istruzione individualizzata per sviluppare i processi che renderebbero inevitabile la creazione di ricchezza? Piuttosto che incoraggiare la dipendenza da un consulente che dice a qualcuno cosa fare, potremmo invece concentrarci sullo sviluppo di processi e un quadro. Ciò consentirebbe a una persona di essere indipendente e sicura di prendere le proprie decisioni gestendo le proprie finanze.

Andrew è risultato essere il lettore / ascoltatore "fortunato" la cui domanda ha attirato il mio interesse. Abbiamo contattato per vedere se sarebbe stato interessato ad essere un "caso studio", disposto a condividere alcune delle sue informazioni personali in cambio di avere un'analisi, un'istruzione e un coaching individualizzati. Ha colto al volo l'occasione ... e così ha iniziato The Andrew Experiment.

Lo sfondo di Andrew

Andrew ha 27 anni e si è fidanzato per sposarsi nel prossimo anno. Ha condiviso con me il suo obiettivo di diventare milionario entro 13 anni, o entro i 40 anni. In una e-mail separata, ha detto che il suo "L'obiettivo principale per questi prossimi due mesi è identificare e attuare un piano di risparmio aggressivo che metterà [lui e il suo fidanzato] per un successo a lungo termine".

Andrew vive nella zona di Washington, D.C. e recentemente ha comprato una casa con la sua fidanzata.

Come ogni individuo o coppia, hanno sia cose positive che lavorano per loro che sfide che dovranno superare.

Nella colonna positiva

Tra i lati positivi, a causa di una combinazione di duro lavoro, buone scelte e circostanze, Andrew e la sua fidanzata hanno fatto grandi cose per loro.

  • Hanno redditi sopra la media con cui lavorare, per un totale di quasi $ 200.000 / anno combinato.
  • Hanno poco debito, consistente solo in un pagamento ipotecario ragionevole e in due piccoli prestiti auto.
  • Non hanno debiti studenteschi, il che sella a molti giovani laureati.
  • Andrew ha anche ricevuto eredità da due parenti, dandogli una gamba nella sua accumulazione di ricchezza.

Nella colonna negativa

Andrew ha molti meno aspetti negativi nella sua situazione finanziaria. In effetti, la cosa più grande che Andrew ha lavorato contro di lui è:

  • Attualmente vive in un costo molto elevato della zona giorno.

Relativo a questo:

  • Lui e il suo fidanzato hanno appena acquistato una casa l'anno scorso. Nel bene o nel male, questo essenzialmente lo blocca in una certa quantità di spesa ogni mese tra ipoteca, tasse di HOA e tasse, il che potrebbe essere difficile (e costoso) cercare di cambiare.
  • I suoi soldi ereditati consistono in IRA differiti dalle tasse che hanno richiesto le distribuzioni minime, rendendo la sua situazione fiscale più complicata di quella della maggior parte dei 27enni.

Scopri tutto su La distribuzione minima richiesta

Stabilire una linea di base

Al fine di monitorare correttamente i progressi di Andrew, abbiamo discusso di come abbiamo bisogno di avere una solida idea di dove sta iniziando. Un piano di risparmio aggressivo, come quello che desidera, richiede di massimizzare la differenza tra ciò che si guadagna e ciò che si spende.

Mentre Andrew è stato in grado di fornire informazioni dettagliate sul reddito delle famiglie, ha ammesso di non avere alcun sistema di bilancio o di tracciamento delle loro spese. Questo errore di "concentrarsi su ciò che guadagniamo ignorando ciò che spendiamo" è estremamente comune, anche se manca un intero 50% dell'equazione del tasso di risparmio!

Strategie d'investimento

Andrew inizia con un'interessante collezione di investimenti. Ha ereditato diversi consulenti / broker, tutti con diverse strategie che vanno dai fondi di fondi passivi a una strategia di trading attiva.

Aveva avviato un conto di investimento imponibile con un consulente robo. Gestiva i suoi conti pensionistici. Aveva anche due diversi conti di risparmio. Con il mio conteggio, Andrew aveva dieci diversi conti di investimento e di risparmio, e questo prima ancora di considerare le risorse che la sua fidanzata stava portando alla relazione.

Relazionato: 4 conti di risparmio che tutti dovrebbero avere

Andrew ha accumulato una raccolta di conti che, in sintesi, rappresentano un sostanziale gruzzolo per qualcuno all'età di 27 anni. Tuttavia, non ho potuto discernere alcuna filosofia di investimento coerente. Non aveva una strategia fiscale. Era per lo più inconsapevole delle spese relative ai suoi investimenti o ai suoi consulenti. C'è un vecchio detto che la mano sinistra non sa cosa sta facendo la mano destra. In questo caso, è più simile a un polipo con otto tentacoli che a volte tirano in direzioni diverse.

Cerimonie in sospeso

Andrew si sposerà l'anno prossimo. Sebbene sembri molto interessato a costruire ricchezza e investimenti, ho avuto difficoltà a capire gli interessi o il coinvolgimento del suo fidanzato.

Il denaro è spesso citato come una delle principali cause di divorzio. Mentre le relazioni causa / effetto sono difficili da dimostrare, è indiscutibile che il denaro sia uno strumento incredibilmente potente nella nostra società. Dopotutto, è intrecciato in quasi tutte le decisioni che prendiamo. Pertanto, è fondamentale entrare nella stessa pagina con il tuo altro significativo.

Per saperne di più: 9 cose da considerare quando si combinano le finanze

Punti d'azione

È facile capire perché le persone si sentono sopraffatte. Ho molto modificato la nostra conversazione, e anche all'interno di questo ci sono molte azioni che potrebbero essere intraprese. Ho consigliato ad Andrew di fare tre primi passi chiave, che aiuteranno tutte le decisioni e le azioni future a prendere il loro posto.

1. Determina i veri obiettivi

L'obiettivo di Andrew di $ 1 milione per età 40 ha la maggior parte degli elementi di un buon obiettivo, tra cui essere specifici, misurabili e sensibili al fattore tempo. Tuttavia, i numeri arbitrari significavano che l'obiettivo mancava di alcune cose.

Mancava l'emozione, che potrebbe rendere facile abbandonare. Mancava anche il significato, però. Ciò significa che sarebbe facile trascorrere molto tempo lavorando verso l'obiettivo, solo per essere deluso quando finalmente lo si raggiunge.

Ho raccomandato che la prima cosa che Andrew faceva era sedersi con la sua fidanzata. Aveva bisogno di portarla a bordo per discutere di obiettivi e piani reciproci. Invece di lavorare su un numero arbitrario, ho raccomandato che pensassero a come avrebbero voluto essere le loro vite tra 5, 10 e 20 anni. Quindi, potrebbero iniziare a lavorare per decodificare le loro finanze, al fine di fornire lo stile di vita che vogliono vivere.

Ciò aggiungerebbe emozione e significato al loro obiettivo, rendendo più probabile che si attenessero al processo. Inoltre, darebbe loro uno scopo comune, piuttosto che la visione di una persona - che potrebbe essere potenzialmente in grado di dividere la relazione nel tempo.

Permetterebbe anche a loro di sviluppare un obiettivo più mirato. Ad esempio, pensiamo a quale sia il desiderio di Andrew di diventare milionario, usando la regola del 4%. Per i principianti, ci si può aspettare che un portafoglio di investimenti da $ 1 milione produca $ 40.000 / anno di reddito per sostenere lo stile di vita. Senza costi fissi, questo potrebbe consentire a una persona uno stile di vita per il viaggio perpetuo nel mondo, se lo desidera.

D'altra parte, $ 1 milione valore netto - composto da un portafoglio di $ 250.000 e $ 750.000 pagati, potrebbe produrre $ 30.000 / anno. Per qualcuno che ha costruito uno stile di vita a basso costo, ipotecario / senza affitto, ciò potrebbe significare essere finanziariamente indipendenti.

Per confondere ulteriormente la situazione, lo stesso patrimonio netto da $ 1 milione - questa volta, costituito da un portafoglio di $ 500.000 e $ 500.000 legati all'equità domestica - produrrebbe solo $ 20.000 di reddito annuo. Questo può o meno coprire anche le spese fisse associate a tale casa, per non parlare della libertà di viaggiare e di qualsiasi altra cosa desiderino.

In uno dei casi sopra descritti, la persona avrebbe raggiunto il suo obiettivo di essere un milionario, ma le loro scelte di stile di vita sarebbero molto diverse. Quale di questi scenari vuole Andrew, o è un obiettivo di $ 1 a 40 anni?

Risorsa: 6 chiavi per impostare le priorità finanziarie

2. Sviluppare un sistema per il budget o tenere traccia delle spese

Abbiamo discusso diverse opzioni per tracciare le sue spese, che vanno da programmi a pagamento come You Need a Budget (YNAB), strumenti online gratuiti come Mint.com, o davvero semplici e semplicemente usando un foglio di calcolo. Mentre non esiste un sistema giusto o sbagliato, ho sottolineato che deve esserci alcuni sistema in atto, per sapere cosa spende.

Questo ha due effetti chiave. In primo luogo, è difficile migliorare e praticamente impossibile quantificare i progressi se non si misura anche ciò su cui si desidera migliorare. In secondo luogo, è difficile impostare un obiettivo di risparmio appropriato se non si conosce il costo dello stile di vita che si desidera supportare.

Quando si aumentano i risparmi, è abbastanza facile fare alcuni grandi cambiamenti e portare via cose che non sono nemmeno considerate un sacrificio. Per iniziare, ho chiesto ad Andrew di capire le spese esatte associate a tutti i suoi investimenti. Ho anche chiesto di capire esattamente cosa ha pagato in tasse nel 2016, al fine di ottenere una previsione e vedere dove potrebbe potenzialmente ottimizzare.

Ciò potrebbe consentire alcune vittorie molto grandi, senza un vero sacrificio. In effetti, può probabilmente risparmiare migliaia di dollari all'anno controllando meglio questi costi, migliorando contemporaneamente le prestazioni dei suoi investimenti.

Relazionato: I migliori strumenti di budgeting

3. Ottieni una comprensione dei principi di investimento

Nella nostra conversazione, ho scoperto che Andrew è molto interessato a conoscere gli investimenti. Tuttavia, ha ammesso di non aver mai letto un libro di investimento. La maggior parte delle sue informazioni provenivano da una varietà di blog e podcast finanziari, così come i consigli dei diversi consulenti con cui lavora.

Gli ho consigliato di smettere di inondare la sua mente e di licenziare i blog per un po '(sì, anche il nostro!). Abbiamo anche parlato di interrompere ogni nuovo contributo ai conti di investimento per un breve periodo. Discutemmo semplicemente di mettere i soldi in risparmi o di utilizzarli per pagare i prestiti auto fino a che non avesse elaborato un piano e una strategia di investimento completi.

La mia raccomandazione è stata quella di stabilire innanzitutto alcuni principi che avrebbero poi guidato tutte le future decisioni di investimento. Questi includono:

  • capire esattamente cosa stava investendo e perché,
  • conoscere i ritorni storici e tutti i modi in cui potrebbe fare o perdere denaro per un particolare investimento,
  • comprendere la differenza tra un portafoglio diverso e uno che è inutilmente complesso,
  • avere strategie di uscita per qualsiasi investimento, e
  • comprendere le conseguenze fiscali associate a ciascun investimento.

Ciò gli consentirebbe di sviluppare un'asset allocation adeguata per soddisfare le sue esigenze e la tolleranza al rischio. Gli avrebbe anche permesso di sviluppare un piano per mantenere i suoi investimenti nel modo più economico ed economico.

Uno sguardo raro in Piano di allocazione di Warren Buffet

Ci sono molti ottimi libri di investimento, ma ho consigliato a Andrew di iniziare con due che avrebbero soddisfatto i suoi bisogni specifici. Il primo è il Simple Path to Wealth di JL Collins. (Puoi anche leggere la nostra recensione completa del libro.) È scritto per i principianti per essere semplice, divertente e facile da leggere. Contiene contemporaneamente alcune intuizioni molto profonde sulla creazione di ricchezza, oltre a aspetti tecnici e comportamentali per diventare un investitore fai-da-te.

Il secondo libro era All About Asset Assocation di Rick Ferri. Il valore di questo libro è che offre una panoramica eccellente di quasi tutte le classi di attività in cui è possibile investire. I pro e i contro di ogni asset class sono chiaramente definiti. Questo livello di comprensione renderà Andrew molto meno suscettibile a ogni "prossima grande cosa" che sente o legge.

Seguire insieme

Andrew ha accettato di collaborare periodicamente con me nel corso dell'anno prossimo e mi consente di documentare il suo viaggio. Qualcuno può davvero diventare un esperto della propria situazione finanziaria ed essere un investitore di fai-da-te? La mia ipotesi è che tu assolutamente può.

Unisciti a noi nel seguire "Andrew Experiment" mentre monitoriamo gli impatti del suo programma individualizzato di istruzione e coaching.

Condividi Con I Tuoi Amici

I Vostri Commenti: